Please publish modules in offcanvas position.

sp-section-2

sp-page-title

sp-section-5

sp-main-body

Italian Cruise Day

Italian Cruise Day 2018
Per il sistema Genova Savona traffico crociere 2019 oltre i 2 milioni di passeggeri. Solo per il porto di Genova previsti 1 milione e 350 mila crocieristi. Doppio premio per Genova al CLIA Italian Award
Si è appena conclusa l’edizione 2018 dell’Iitalian Cruise Day quest’anno ospitata a Trieste. L’Italia è leader a livello europeo nel comparto crociere e l’annuale appuntamento dedicato alle analisi allo stato dell’arte del settore è particolarmente atteso ogni anno. L’AdSP del Mar Ligure Occidentale si conferma con i porti di Genova e Savona il secondo polo crocieristico nazionale con un traffico di previsione 2018 di 1.919.000 pax (1.022.000 a Genova e 897.000 a Savona).
Sarà il 2019, però, a segnare un cambiamento importante nell’andamento dei traffici segnando la quota record di oltre 2 milioni e 300.000 passeggeri: le previsioni per Stazioni Marittime Genova parlano di 1.350.000 pax mentre Savona, con il suo Palacrociere, si attesta intorno agli 885.000. Savona sarà interessata dai lavori di ristrutturazione del Palacrociere e dell’adeguamento dei fondali e delle banchina principale di Calata delle Vele in attesa dell’arrivo della nuova ammiraglia di Costa Crociere, Costa Smeralda, nel novembre 2019. Mentre a Genova Msc Seaview, già battezzata quest’anno nella città della lanterna, è ormai presenza fissa ogni fine settimana insieme a Msc Meraviglia con un incremento importante dei passeggeri movimentati ad accosto (circa 7000). Per il prossimo anno, sempre a Genova, saranno confermati nel 2019 anche 3 toccate della Disney Cruise Lines.

In parallelo all’Italian Cruise Day si è anche tenuta la CLIA Italy Award Ceremony, organizzata da CLIA Europe. Genova ha ricevuto un doppio premio: uno per Stazioni Marittime Genova e uno come città di Genova. L’AD di Stazioni Marittime Genova Edoardo Monzani ha ritirato il premio come Best Italian Port Service Provider (le altre nomination erano Mirco Santi-Venezia e Roma Cruise Terminal) mentre il Vice Sindaco di Genova Stefano Balleari ha ritirato il premio come Best Italian Cruise Destination, per la seconda volta consecutiva, avendo la meglio su Livorno e Porto Argentario. Due riconoscimenti importanti per il settore crociere e per il turismo locale che in questo momento di emergenza hanno un valore ancor maggiore.

#PortsofGenoa
#PortsofGenoaGOAhead

Linkedin

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.