Please publish modules in offcanvas position.

sp-section-2

sp-page-title

sp-section-5

sp-main-body

La Compagnia CMA CGM festeggia i 40 anni e conferma: “Genova è centrale per noi”

ave container CMA CGM
«Dopo il crollo del Morandi, CMA CGM non ha abbandonato Genova. Non è stata tolta nemmeno una nave»
Così Paolo Lo Bianco, managing director di Cma Cgm Italy ha affermato durante la celebrazione per i 40 anni della compagnia. Con lui c’era anche il senior vice president Mathieu Friedberg che ha spiegato la strategia per i prossimi 5 anni. «Dobbiamo puntare sui servizi - più qualità e attenzione al cliente - sulla trasformazione digitale e sulla logistica».
In Italia la compagnia francese impiega circa 200 persone e il 75% lavora nella sede di Genova. “I volumi di traffico- ha proseguito Lo Bianco- seguiranno il trend di crescita del mercato e su Genova non sentiremo contraccolpi per il crollo del Morandi».
Alla celebrazione erano presenti, tra gli altri, Aldo e Roberto Spinelli, che gestiscono il terminal utilizzato dalla compagnia di navigazione, l’Ammiraglio Nicola Carlone, Piero Lazzeri (Bcube), Gian Enzo Duci, presidente di Federagenti e Nicoletta Viziano.

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.