Please publish modules in offcanvas position.

sp-section-2

sp-page-title

sp-section-5

sp-main-body

Nuova diga foranea, Ports of Genoa affida a Invitalia il progetto di fattibilità

section-id-1523636076082

Firmata oggi la convenzione fra l’ADSP del Mar Ligure Occidentale e Invitalia (l’Agenzia del Ministero delle Economia per l’attrazione degli investimenti), che svolgerà la funzione di Centrale di Committenza per accelerare la progettazione della nuova Diga Foranea del Porto di Genova e delle opere di completamento del Terminal Ponte Ronco Canepa

Paolo Emilio Signorini, presidente dell’Autorità di Sistema Portuale di Genova-Savona, e Domenico Arcuri, amministratore delegato di Invitalia, hanno siglato questa mattina la convenzione che sancisce l’investitura di Invitalia quale Centrale di Committenza per le procedure di affidamento della nuova Diga Foranea di Genova e del Terminal Ponte Ronco Canepa.

Si parte proprio dall’affidamento della progettazione della nuova diga foranea (costo stimato dell’opera intorno a 1 miliardo di Euro), che dovrà consentire l’accesso al porto anche alle navi di dimensione maggiore, garantendo la sicurezza della navigazione e la protezione dei bacini interni del porto di Genova.

Invitalia si occuperà poi delle opere di completamento del terminal contenitori Ponte Ronco-Canepa, indispensabili per dare operatività alla banchina (costo previsto 16 milioni).

ADSP manterrà la funzione di RUP (Responsabile Unico del Procedimento) per le fasi di approvazione tecnica e amministrativa dei progetti, mentre Invitalia si occuperà delle fasi di gara per i servizi di progettazione, della verifica dei progetti e delle attività di supporto tecnico-economico. 

Significativo palcoscenico per la sigla congiunta del documento, la zona del Secondo Fanale Rosso dell’attuale molo di protezione del porto. Insieme al Presidente della Regione Giovanni Toti, al Sindaco di Genova Marco Bucci, al Comandante della Capitaneria di Porto Contrammiraglio Nicola Carlone, Signorini e Arcuri hanno dato il via ad uno dei progetti fondamentali per lo sviluppo del bacino portuale genovese.

In esito alla progettazione di fattibilità, sarà possibile procedere alla definizione delle caratteristiche principali della nuova Diga Foranea che dovrà consentire accosti e transiti nel bacino di Sampierdarena di navi di sempre maggiore dimensione. La realizzazione dell'opera avverrà con ogni probabilità per fasi funzionali.

Ha commentato il presidente Signorini: "La sottoscrizione di atti demaniali pluriennali con tutti i principali concessionari, il completamento dei lavori di riempimento dei principali Terminal contenitori, l'imminente stipula della Convenzione con RFI per il collegamento ferroviario dei Terminal con le linee di adduzione al valico, sono passaggi fondamentali per cambiare il volto di Sampierdarena; la nuova Diga Foranea di Genova è l'opera più necessaria e ambiziosa di questa trasformazione. La settimana scorsa abbiamo avuto prime fondamentali indicazioni dalle simulazioni a Copenaghen; con Invitalia mettiamo oggi solide basi al percorso tecnico amministrativo che ci condurrà alla realizzazione dell'opera".

 Ha dichiarato l’A.D. Domenico Arcuri: “Invitalia, che è sempre l’Agenzia dello Sviluppo del Governo, è impegnata ormai da molti anni, e con buoni risultati, nei progetti di valorizzazione dei territori e delle aree strategiche per lo sviluppo del Paese. In Liguria, dopo l’intervento già avviato insieme con il Presidente della Regione - Commissario di Governo - per la Galleria scolmatrice del torrente Bisagno, un’opera importante per ridurre i rischi derivanti dal dissesto idrogeologico, Invitalia è nuovamente coinvolta, sempre come Centrale di Committenza, per mettere a punto il progetto di fattibilità e le gare per la nuova diga e il terminal del Porto di Genova. Il nostro obiettivo è accelerare il più possibile i tempi per le procedure di gara e per le attività correlate alla progettazione di interventi così importanti per la difesa delle comunità e lo sviluppo del territorio”.

 

Per approfondire

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.