Please publish modules in offcanvas position.

sp-section-2

sp-page-title

sp-section-5

sp-main-body

Autorità di sistema portuale, Comune, Regione, Governo e operatori genovesi riuniti per discutere di emergenza dopo il crollo del ponte Morandi

section-id-1536675231956

Autorità di sistema portuale, Comune, Regione, Governo e operatori genovesi riuniti per discutere di emergenza dopo il crollo del ponte Morandi e di potenziamenti infrastrutturali con il coordinatore europeo del Corridoio Reno-Alpi

Vertice importante, questa mattina a Palazzo San Giorgio, dedicato alle prospettive di sviluppo del porto e al superamento della crisi dovuta al crollo del ponte Morandi.

Su questi temi si sono confrontati il presidente della ADSP Paolo Emilio Signorini, il coordinatore europeo del Corridoio Reno-Alpi (Genova-Rotterdam) Pawel Wojciechowski in visita da ieri al Porto di Genova, il sindaco Marco Bucci, il viceministro Edoardo Rixi e i rappresentanti del cluster marittimo genovese.

section-id-1536677305839

Al centro del confronto le azioni che il sistema logistico-portuale di Genova sta predisponendo dopo il crollo del ponte Morandi e l’interruzione dell’arteria autostradale,e i piani di potenziamento infrastrutturale dello scalo genovese già in programma prima della tragedia del 14 agosto.

Il presidente dell'autorità portuale Paolo Signorini ha così tracciato un rapido quadro del confronto avvenuto con il coordinatore Wojciechowski.

Così ha commentato il viceministro Rixi: "Emergenza porto e ricostruzione del ponte" (video)

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.