Il Presidente Signorini all’inaugurazione del 61esimo Salone Nautico

Si è tenuta oggi 16 settembre, presso la terrazza del Padiglione Blu, l’inaugurazione del 61esimo Salone Nautico di Genova. L’evento ha avuto inizio con la tradizionale cerimonia dell’alzabandiera impreziosita dall’omaggio della “Nave Rizzo”, unità FREMM della Marina Militare Italiana, che ha preceduto il giro di saluti delle rappresentanze politiche, istituzionali ed economiche.

 

Nel suo intervento di saluto Il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale Paolo Emilio Signorini ha illustrato i maggiori cambiamenti che interessano l’area del Waterfront di Levante: “La darsena è stata riqualificata e offre potenzialità che non avevamo qualche anno fa. Tutto questo è frutto di una grande sinergia, il porto di Genova è al centro di grandi investimenti e nell’impianto del Piano Nazione di Ripresa e Resilienza ha numerosi fondi soprattutto sul fronte della transizione ecologica”.

Il progetto citato dal Presidente prevede un complesso di interventi di riqualificazione delle aree portuali, zona fiera e riparazioni navali per la creazione di un nuovo spazio vivo, a forte vocazione nautica e sostenibile, a disposizione di cittadini e turisti.

All’evento presenti, tra gli altri, Enrico Giovannini, Ministro dell’infrastrutture e della mobilità sostenibili; Nicola Carlone, Comandante Generale della Capitaneria di Porto Giovanni Toti, Governatore di Regione Liguria; Marco Bucci, Sindaco della città di Genova; Saverio Cecchi, Presidente di Confindustria Nautica.

Guarda il video di saluto del Presidente Signorini >

Scarica le slide del cambiamento del Waterfront di Levante >

 

Tag:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin