Genova Porto per la Ripresa, il messaggio di Signorini

Genova Porto per la Ripresa, il messaggio di Signorini

Il 5 ottobre il Presidente di Assarmatori Stefano Messina e il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale Paolo Emilio Signorini si sono confrontati per parlare dello sviluppo del porto di Genova e Savona.

L’evento, dal titolo “Genova Porto per la Ripresa”, ha aperto un dialogo sulle grandi tematiche dello scalo ligure. “Questo confronto è molto importante perché Assarmatori ha un grande peso in questa città, grazie alla presenza di attività diversificate sul territorio permette di avere un ventaglio di conoscenze che ci permette di migliorare” così Signorini ringraziando Stefano Messina per l’invito.

“Nei prossimi anni verranno completati i progetti del Programma Straordinario degli interventi – ha proseguito il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale – che hanno come parola chiave sostenibilità. Noi stiamo lavorando in questa direzione con i progetti di elettrificazione delle banchine, i nuovi serbatoi a GNL e l’utilizzo di carburanti non fossili. La posizione strategica dei Ports of Genoa ci permette, inoltre, di essere in una posizione di vantaggio e, con le grandi opere, potremo crescere in termini di volumi e attuare economie di scala importanti per trainare lo sviluppo.” In conclusione, Signorini ha ricordato che “con questi interventi l’obbiettivo è quello di migliorare l’accessibilità dell’infrastruttura portuale sviluppando i 4 assi prioritari: l’accessibilità marittima, ferroviaria, viaria e aeronautica”.

Tag:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin