Prima portacontainer a Vado Gateway

Prima portacontainer a Vado Gateway

Questa mattina ha attraccato al terminal Vado Gateway la prima portacontainer AS Palina, unità da circa 2.500 TEU impiegata da Maersk Line nel servizio ribattezzato Carmed che collega gli scali italiani di Vado Ligure, Livorno, Civitavecchia, Napoli e Salerno con il Centro America (Cartagena, Puerto Moin e Manzanillo)

Si tratta di una toccata sperimentale di un servizio che tradizionalmente scalava il vicino Reefer Terminal (parte dello stesso gruppo APM Terminals Vado Ligure) e durante la quale vengono imbarcati e sbarcati container pieni prevalentemente reefer perché carichi di frutta in importazione dal Centro-Sud America.

Gli altri due servizi di linea che Maersk Line ha già annunciato di voler trasferire dal prossimo febbraio a Vado Ligure sono il servizio ME2, che collega il Mediterraneo con Medio Oriente e India, e la linea regolare ribattezzata MMX, che collega il Mediterraneo con il Canada.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin