Concorso di disegno: il Porto che vorrei

Concorso di disegno: il Porto che vorrei

Parte il concorso di disegno per bambini della Scuola Primaria dal titolo Il Porto che vorrei - I bambini disegnano il porto della loro immaginazione

La partecipazione al concorso, indetto dai Ports of Genoa, è gratuita e scade il 30 novembre 2020.

Modalità di partecipazione

Il disegno deve essere realizzato su un foglio/cartoncino formato A4.
Per la realizzazione del disegno possono essere utilizzate diverse tecniche (ad esempio acquarelli, matite, pennarelli, tempere, ecc.).
Sono ammesse opere a colori e opere in bianco e nero. Non sono ammesse opere realizzate digitalmente (totalmente o in parte).
Opere realizzate in altri formati e/o su altri materiali non saranno prese in considerazione.
Al termine del concorso tutti i lavori inviati saranno oggetto di una mostra organizzata dall'Autorità di Sistema Portuale e pubblicati sui propri siti di competenza.

La scansione dei disegni (del singolo alunno o del gruppo di alunni) deve essere inviata entro il 30.11.2020, esclusivamente dall'insegnante di riferimento della classe, via e-mail all'Ufficio Relazioni con il Pubblico dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale all'indirizzo urp@portsofgenoa.com.

Per informazioni e chiarimenti è possibile contattare l'Urp al numero +39 335 1289508.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin