Porti e ambiente: informare senza lasciare parole al vento

Porti e ambiente: informare senza lasciare parole al vento

Lunedì 15 marzo, alle ore 10, si terrà il primo dei due incontri dell’evento on-line “Porti e ambiente: informare senza lasciare parole al vento" nel quale saranno affrontate alcune delle tematiche più attuali del rapporto tra città e porto, come la qualità dell’aria, il rumore portuale, l’utilizzo del GNL e l’elettrificazione delle banchine, per facilitare la comprensione di una realtà complessa dal punto di vista ambientale ed economico. Il secondo incontro on-line è in programma mercoledì  17 marzo con inizio alle ore 10

L' evento è organizzato grazie alla sinergia di cinque progetti dedicati ai porti e all'ambiente finanziati dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia Francia Marittimo, tra cui il progetto Rumble di cui fa parte AdSP, ed è promosso da Regione Liguria, ARPAL e Università di Genova in collaborazione con Liguria Ricerche e l’Ordine dei Giornalisti.

Per partecipare è necessario iscriversi compilando il form >

Scarica il programma completo >

Tag:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin