Infrastrutture di security del Porto di Genova: appalto aggiudicato

Infrastrutture di security del Porto di Genova: appalto aggiudicato

Si è conclusa, nei tempi previsti, la gara dell’appalto relativa al progetto di adeguamento delle infrastrutture di security del Porto di Genova, aggiudicato al R.T.I.: mandataria Infratech Consorzio Stabile scarl, mandante Vitrociset SpA, azienda del gruppo Leonardo e progettista indicato Aicom SpA.

L’intervento interessa circa 4 km di recinzioni portuali e 14 accessi, e ha l’obiettivo di rafforzare la security portuale sia da un punto di vista fisico, che tecnologico e organizzativo. Ridisegnando il sistema degli accessi potenzia le performance dei controlli dei transiti, sia per i deflussi veicolari che pedonali, e garantire gli standard prefissati dalla Commissione Europea su tematiche connesse alla security portuale.

Tag:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin