1 minuto e 13 secondi di lettura
Visita consoli Latino americani al Reefer Terminal, 23 settembre 2022 - Vado Gateway e Reefer Terminal sono stati il focus di una visita da parte dei Consoli Generali a Genova della Repubblica Dominicana, Panama ed Ecuador per un approfondimento sulla gestione logistica legata agli importanti volumi di frutta fresca in import dai loro Paesi di origine. Durante il sopralluogo, coordinato dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, la delegazione ha avuto l'occasione di ispezionare i magazzini refrigerati del Reefer Terminal e di seguire la movimentazione ed il deposito del traffico ortofrutta, di cui la società è leader nel Mediterraneo. Nell'ambito dell'incontro, i Consoli Nelson Carela Luna della Repubblica Dominicana, Virginia Abrego di Panama e Gustavo Palacio Urrutia dell'Ecuador sono stati ricevuti da Paolo Cornetto, Amministratore Delegato di APM Terminals, il quale ha illustrato il nuovo terminal container di Vado Gateway che è fra i più tecnologicamente avanzati d'Europa, con un piazzale completamente automatizzato e gru di banchina capaci di accogliere senza limitazioni le navi di ultima generazione. In chiusura, la delegazione ha incontrato il management della Pacorini Silocaf che ha illustrato il nuovo impianto, situato nell'area retroportuale di Vado Ligure, dedicato alla movimentazione, stoccaggio e lavorazione del caffè verde. Il silos è il più grande al mondo per dimensioni, tipologia di lavorazione, capacità di stoccaggio e tecnologia e rappresenta un ottimo esempio di sostenibilità. L'impianto, infatti, è in grado di garantire una notevole riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di CO2 in atmosfera ed è inoltre il risultato del recupero di una struttura già esistente ma dismessa dal 2012.   Clcca per ascoltare il contenuto della pagina Visita consoli Latino americani al Reefer Terminal, 23 settembre 2022 - Vado Gateway e Reefer Terminal sono stati il focus di una visita da parte dei Consoli Generali a Genova della Repubblica Dominicana, Panama ed Ecuador per un approfondimento sulla gestione logistica legata agli importanti volumi di frutta fresca in import dai loro Paesi di origine. Durante il sopralluogo, coordinato dallAutorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, la delegazione ha avuto loccasione di ispezionare i magazzini refrigerati del Reefer Terminal e di seguire la movimentazione ed il deposito del traffico ortofrutta, di cui la società è leader nel Mediterraneo. Nellambito dellincontro, i Consoli Nelson Carela Luna della Repubblica Dominicana, Virginia Abrego di Panama e Gustavo Palacio Urrutia dellEcuador sono stati ricevuti da Paolo Cornetto, Amministratore Delegato di APM Terminals, il quale ha illustrato il nuovo terminal container di Vado Gateway che è fra i più tecnologicamente avanzati dEuropa, con un piazzale completamente automatizzato e gru di banchina capaci di accogliere senza limitazioni le navi di ultima generazione. In chiusura, la delegazione ha incontrato il management della Pacorini Silocaf che ha illustrato il nuovo impianto, situato nellarea retroportuale di Vado Ligure, dedicato alla movimentazione, stoccaggio e lavorazione del caffè verde. Il silos è il più grande al mondo per dimensioni, tipologia di lavorazione, capacità di stoccaggio e tecnologia e rappresenta un ottimo esempio di sostenibilità. Limpianto, infatti, è in grado di garantire una notevole riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di CO2 in atmosfera ed è inoltre il risultato del recupero di una struttura già esistente ma dismessa dal 2012. Powered By GSpeech

Visita consoli Latino americani al Reefer Terminal

Visita consoli Latino americani al Reefer Terminal

23 settembre 2022 - Vado Gateway e Reefer Terminal sono stati il focus di una visita da parte dei Consoli Generali a Genova della Repubblica Dominicana, Panama ed Ecuador per un approfondimento sulla gestione logistica legata agli importanti volumi di frutta fresca in import dai loro Paesi di origine.

Durante il sopralluogo, coordinato dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, la delegazione ha avuto l'occasione di ispezionare i magazzini refrigerati del Reefer Terminal e di seguire la movimentazione ed il deposito del traffico ortofrutta, di cui la società è leader nel Mediterraneo.

Nell'ambito dell'incontro, i Consoli Nelson Carela Luna della Repubblica Dominicana, Virginia Abrego di Panama e Gustavo Palacio Urrutia dell'Ecuador sono stati ricevuti da Paolo Cornetto, Amministratore Delegato di APM Terminals, il quale ha illustrato il nuovo terminal container di Vado Gateway che è fra i più tecnologicamente avanzati d'Europa, con un piazzale completamente automatizzato e gru di banchina capaci di accogliere senza limitazioni le navi di ultima generazione.

In chiusura, la delegazione ha incontrato il management della Pacorini Silocaf che ha illustrato il nuovo impianto, situato nell'area retroportuale di Vado Ligure, dedicato alla movimentazione, stoccaggio e lavorazione del caffè verde. Il silos è il più grande al mondo per dimensioni, tipologia di lavorazione, capacità di stoccaggio e tecnologia e rappresenta un ottimo esempio di sostenibilità. L'impianto, infatti, è in grado di garantire una notevole riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di CO2 in atmosfera ed è inoltre il risultato del recupero di una struttura già esistente ma dismessa dal 2012.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin
Articoli correlati: