Cold Ironing Genova, al via il progetto esecutivo

Completato il sopralluogo per l’installazione della nuova cabina elettrica dell’impianto di cold ironing per le navi da crociera e traghetti nel porto passeggeri di Genova.

I tecnici dell’Autorità di Sistema Portuale e di Nidec ASI S.p.A, la società incaricata della progettazione e realizzazione dell’opera, hanno completato le indagini per individuare la zona dove sorgerà la nuova cabina elettrica a servizio dell’impianto di cold ironing del terminal passeggeri del porto di Genova. A seguito del sopralluogo l’impresa procederà alla redazione del progetto esecutivo e alla successiva cantierizzazione dell’opera prevista per l’inizio del prossimo anno.

L’elettrificazione del terminal crociere e traghetti fa parte di un più ampio progetto di transizione energetica che l’Autorità di Sistema Portuale ha intrapreso già dal 2018, con la messa in opera del primo impianto di cold ironing dell’area delle riparazioni navali di Genova e all’interno del terminal container di Pra’.

Grazie a questo intervento, contenuto all’interno del programma straordinario, le navi in ormeggio potranno spegnere i generatori di bordo e azzerare le di riduzione delle emissioni atmosferiche e acustiche con importanti benefici per i cittadini che vivono nelle aree limitrofe.

Tag: