Iscrizione art. 68 Cod. Nav.

Ufficio Territoriale di Genova
Servizio Controllo del Territorio, Autorizzazioni e Registri
Ufficio Attività di Impresa e Registri Obbligatori

Provvede all’istruttoria dei procedimenti amministrativi attinenti le autorizzazioni allo svolgimento delle Operazioni e Servizi Portuali (art. 16 della Legge 28 gennaio 1994 n. 84 e ss.mm.ii. ) non di competenza dello Staff Governance Demaniale, Piani di Impresa e Società Partecipate.

Partecipa alla elaborazione delle normative che regolamentano la Cantieristica Navale del Porto di Genova nonchè quelle relative allo svolgimento delle attività commerciali in ambito portuale.

Cura l’istruttoria delle istanze di rinnovo e/o di rilascio delle autorizzazioni per dette attività (iscrizione nel Registro ai sensi dell’art. 68 Cod. Nav., Licenze di Impresa e Autorizzazioni Provvisorie).

Cura l’acquisizione dei dati utili alla compilazione dei Registri Obbligatori da tutti i soggetti autorizzati allo svolgimento delle operazioni e servizi portuali (art. 16 della Legge n. 84/1994 ) e del lavoro portuale (art. 17 della Legge n. 84/1994).

Cura la tenuta del Registro dei Consulenti Chimici del Porto ed i relativi adempimenti di verifica.

Cura la raccolta e la pubblicazione con apposito decreto delle tariffe praticate agli utenti portuali.

CONTATTI

Ufficio Attività di Impresa e Registri Obbligatori
Ponte dei Mille – 16126 Genova
Tel. 010 241 2877 – 2709 - 2244 - 2273
E-mail: attimp.registri@portsofgenoa.com
pec: servizio.imprese@pec.portsofgenoa.com

Attenzione:
nel corso dell’emergenza sanitaria Covid-19, l’Ufficio Attività d’Impresa e Registri obbligatori è operativo in modalità 
smart working ed è raggiungibile via mail all’indirizzo

attimp.registri@portsofgenoa.com

anche per informazioni circa la modulistica da presentare in tale fase per le autorizzazioni di competenza dell’Ufficio.

 

ISCRIZIONE NEL REGISTRO EX ART.68 COD. NAV.
Regolamento approvato con Decreto APG n° 555 del 16 aprile 1999
 (pdf - 418.71 Kb )

Il Decreto APG n. 555 del 16 Aprile 1999 approva il Regolamento per la disciplina di Attività Industriali, Artigianali e Commerciali che si esercitano nel Porto di Genova volto all’iscrizione nel Registro istituito e conservato dall’Autorità ai sensi dell’ex art.68 Codice della Navigazione.

Si elenca di seguito la documentazione necessaria per presentare istanza la cui compilazione dovrà essere informatizzata:

Istanza (doc - 41 Kb ) sulla quale deve essere apposta marca da bollo da  € 16,00 con indicata la specifica attività per la quale viene richiesta l’iscrizione nel Registro  sopra richiamato, redatta su carta intestata, datata, timbrata e sottoscritta dal legale rappresentante con allegata copia del documento di identità del firmatario in corso di validità;

Autocertificazione societaria (doc - 79.5 Kb ) inerenti i dati societari compilati su carta intestata della Società, datata e sottoscritta dal legale rappresentante;

Dichiarazione antimafia (doc - 49 Kb ) dei soggetti obbligati datate e firmate corredate da copia dei documenti di identità dei sottoscrittori in corso di validità ovvero in alternativa iscrizione alla c.d. “white list” della Prefettura competente per territorio;

- Copia della polizza assicurativa e relativa quietanza di pagamento stipulata dalla Società a copertura di tutti i principali rischi di danni a persona e/o cose di terzi, comprese quelle di pertinenza dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, inerenti alle sue attività;

- in caso di richiesta iscrizione nel Registro per lo svolgimento di attività di sorveglianza e vigilanza privata: produrre copia della licenza rilasciata dalla Prefettura, per la gestione dell’Istituto di vigilanza in corso di validità;

- in caso di richiesta iscrizione nel Registro per lo svolgimento di attività di lavori subacquei con utilizzo di mezzi nautici: produrre elenco -  su carta intestata della società -  dei  mezzi nautici;

- Copia visura camerale.

L’istanza, corredata dalla documentazione come sopra esplicitata, dovrà essere inviata a questa Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, Ufficio Territoriale di Genova, Servizio Controllo del Territorio, Autorizzazioni e Registri, Ufficio Attività di Impresa e Registri Obbligatori a mezzo di una delle seguenti modalità:

  • invio di raccomandata all’indirizzo postale della sede istituzionale sita in 16124 Genova, Via della Mercanzia 2 – Palazzo San Giorgio;
  • invio della documentazione firmata digitalmente a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzosegreteria.generale@pec.portsofgenoa.com

NB: qualora la Società scelga quest’ultima modalità di presentazione dell’istanza, l’originale della marca da bollo da euro 16.00 apposta sulla istanza dovrà essere trasmessa allo scrivente Ufficio per l’annullamento della stessa. Analogamente la stessa procedura dovrà essere osservata per le autocertificazioni antimafia qualora i sottoscrittori non dispongano di firma digitale.

Modulistica
- Istanza (doc - 41 Kb )
- Autocertificazione societaria (doc - 79.5 Kb )
- Dichiarazioni antimafia (doc - 49 Kb )