Please publish modules in offcanvas position.

sp-section-2

sp-page-title

sp-section-5

sp-main-body

Programma straordinario degli interventi Decreto Genova

Il porto di Genova, con l’obiettivo di riprendere il percorso di sviluppo dei traffici, sperimentato negli ultimi anni e interrotto a seguito del crollo del Ponte Morandi, necessita di accelerare ed incrementare il proprio programma di investimenti che risponde ad una esigenza di livello nazionale in quanto riferito ad una infrastruttura strategica per sostenere i flussi commerciali generati dall’industria del nord Italia.

Il Programma straordinario approvato dal Commissario Marco Bucci su proposta del Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale ,Paolo Emilio Signorini , è finanziato dalle risorse stanziate dalla cosiddetta «manovra Genova» (Leggi nn. 130, 136, 145 del 2018), oltre a quelle già a bilancio dell’Autorità e di altri soggetti pubblici e privati e beneficerà per un periodo di 3 anni delle deroghe previste per la ricostruzione del Ponte Morandi.

L’elenco degli interventi, (consultabile scaricando il file pdf più sotto) è stato predisposto attraverso un lavoro congiunto tra l’AdSP, la struttura del Commissario straordinario e la Società di gestione dell’aeroporto di Genova e si articola in diverse aree di intervento rappresentate dalle infrastrutture di accessibilità, dallo sviluppo portuale, dai collegamenti intermodali a favore dell’aeroporto e dai progetti di integrazione tra la città e il porto.

Linkedin

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.