40 secondi di lettura

Competitività logistica, necessaria la Nuova diga di Genova

“Nuove prospettive per la competitività della logistica italiana”, l’incontro organizzato dalla Sezione Logistica, Trasporti e Spedizioni di ANIMP, ha focalizzato l’attenzione sulla realizzazione della Nuova Diga foranea di Genova, una delle opere più ambiziose e rilevanti tra quelle finanziate dal PNRR e strategica per l’economia marittima del sistema Italia.

Dopo l’intervento del Presidente Paolo Emilio Signorini, la presentazione della Nuova Diga esposta da Marco Vaccari, Responsabile unico del procedimento, ha messo in luce il complesso e scrupoloso iter autorizzativo che ha condotto all’aggiudicazione dell’opera nonché i numerosi studi specialistici, dagli aspetti geologici e geotermici alla sicurezza della navigazione, all’impatto delle nuove opere portuali sull’ambiente e le coste adiacenti, che hanno permesso di definirne le migliori caratteristiche strutturali e funzionali.

Guarda l’intervento di Marco Vaccari > 

Tag:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin
Articoli correlati: