Proseguono i lavori di ripristino piazzali porto di Savona

Proseguono i lavori di ripristino dei piazzali del bacino portuale di Savona – ad opera dell’impresa Cardi Costruzioni – che erano stati danneggiati dalle mareggiate nell’autunno 2018 e 2019.

 

Il progetto, iniziato a luglio 2021, prevede il potenziamento delle reti di sottoservizi presso le aree del Terrapieno Sud del Porto di Savona e un complessivo rifacimento della pavimentazione per una superficie totale di circa 60 mila m².

L’intervento, in particolare, prevede la realizzazione di una rete di raccolta delle acque piovane e di quelle antincendio, e la modifica delle altimetrie finalizzate a migliorarne lo smaltimento e propedeutiche al futuro posizionamento di un binario a servizio del parco ferroviario.

La conclusione dell’opera di rifacimento dei piazzali, della durata 1 anno, è prevista nel secondo trimestre del 2022.

Scavo e posa rete antincendio

Porzione sottoservizi

Scavo e posa rete fognaria

Tag:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin