L’Ambasciatore del Belgio in visita al Porto di Genova

L’Ambasciatore del Belgio in visita al Porto di Genova

Il Presidente Paolo Emilio Signorini ha accolto a Palazzo San Giorgio, sede dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, l’Ambasciatore del Belgio S.E. Pierre-Emmanuel De Bauw, nel corso della sua prima visita ufficiale a Genova.

L’incontro è stato l’occasione per approfondire alcune tematiche condivise dai Ports of Genoa e da Antwerp-Bruges Port, il super-porto belga nato dalla recente fusione dei porti di Anversa e Zeebrugge, una tra le prime realtà marittime d’Europa.

Transizione ecologica, smart logistics e attività portuali come motori delle rispettive economie regionali e nazionali, questi alcuni degli argomenti trattati durante l’incontro. Entrambi i porti svolgono un ruolo strategico lungo il corridoio merci Reno-Alpi in quanto porte di accesso da nord e da sud per l’Europa. Al fine di uno sviluppo ulteriore delle relazioni storiche fra le due città portuali, l’Ambasciatore De Bauw ed il Presidente Signorini hanno confermato il loro vivo interesse a porre le basi per una futura rafforzata collaborazione.

L’Ambasciatore è stato accompagnato a Palazzo San Giorgio dal Primo Ministro Plenipotenziario Nathalie Cassiers, dal Capo Missione Economica e Commerciale delle Fiandre in Italia Marleentje Verstreken e dal Console Onorario del Belgio a Genova, Gregorio Gavarone.

Tag:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin