L’Ambasciatore della Repubblica di Corea in visita al Porto di Genova

L’Ambasciatore della Repubblica di Corea in visita al Porto di Genova

Il Segretario Generale Paolo Piacenza ha accolto a Palazzo San Giorgio, sede storica dell’Autorità di Sistema Portuale, l’Ambasciatore della Repubblica di Corea Seong-ho Lee, nel corso della sua prima visita ufficiale a Genova.

L’incontro è stato l’occasione per un approfondimento sui principali progetti infrastrutturali dei Ports of Genoa e su alcune tematiche condivise dal capoluogo ligure e dalla città portuale di Busan, il principale scalo coreano. A questo proposito, è emerso l’obiettivo di rafforzare i rapporti commerciali tra il Paese dell’Asia orientale e i porti di Genova e Savona-Vado che nel 2021 hanno registrato una movimentazione complessiva di quasi 65.000 TEU, confermando Busan tra i primi sei scali collegati ai Ports of Genoa per traffico contenitori. La Corea del Sud rappresenta per l’economia del nord Italia una nazione ad alto potenziale per lo sviluppo dei traffici relativi all’export italiano e all’import di prodotti di consumo .

L’Ambasciatore Lee è stato accompagnato a Palazzo San Giorgio dal Console Generale a Milano, Hyung-shik Kang, e dal Console Onorario a Genova, Carlo Cavalleri. I funzionari dell’Autorità di Sistema Portuale hanno in seguito accompagnato la delegazione ad una visita marittima del bacino di Sampierdarena e del terminal di PSA Genova Pra' dove fa scalo la compagnia coreana HMM.

Tag:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin