Salone Nautico, Signorini: “Tanti gli investimenti per la nautica”

Intervento del Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale all’inaugurazione del 62esimo Salone Nautico di Genova.

“Abbiamo investito nel settore della nautica da diporto per affrontare le sfide che si prospettano nei prossimi anni come il gigantismo del comparto di lusso e la transizione green verso imbarcazioni più sostenibili – ha dichiarato il Presidente Signorini – l’aumento delle dimensioni degli Yacht ci ha imposto di fare investimenti significativi in termini di accessibilità marittima: abbiamo allungato le banchine, tagliato i moli e dato spazio alle attività cantieristiche e grazie a questi interventi a Genova sta nascendo un nuovo polo della nautica in cui si insedieranno operatori nazionali e internazionali. Un esempio virtuoso a testimonianza del nostro impegno riguarda l’elettrificazione delle banchine di carenaggio che è l’unica realtà pienamente funzionante a livello nazionale”.

La cerimonia ha avuto inizio con il tradizionale alzabandiera e con l’omaggio da parte del cacciatorpediniere della Marina Militare Caio Duilio, che ha preceduto il giro di saluti delle rappresentanze politiche, istituzionali ed economiche.

Tag:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin