Ports of Genoa

Please publish modules in offcanvas position.

sp-section-2

sp-page-title

sp-section-5

sp-main-body

Governance

Sezione Governance del sito Autorità di sistema portuale

section-id-1497454672821

L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale è un ente pubblico non economico, che ha il compito di coordinare l’attività dei porti di Genova, Savona e Vado Ligure, proiettandone l’azione su una dimensione europea.

L’Authority è il “regista” del sistema portuale e amministra le aree dove società autorizzate gestiscono operazioni e servizi a merci e passeggeri, regolando lo svolgimento delle attività, assicurando il rispetto della sicurezza sul lavoro e regolando la fornitura dei servizi di interesse generale.

Per accrescere le attività portuali, l’Authority promuove il porto sui mercati internazionali e valorizza le sinergie con i sistemi logistici dell’hinterland.

Cura inoltre l’integrazione fisica e informatica fra il porto e la rete di trasporto, assicurando buone connessioni stradali e ferroviarie, predisponendo efficienti gate per il controllo degli accessi agli spazi portuali e mettendo a disposizione degli operatori una piattaforma IT per facilitare lo scambio di documenti lungo la supply chain.

Raccordandosi con gli indirizzi delle altre istituzioni pubbliche, dall’Unione Europea agli enti locali, l’Authority disegna il piano regolatore portuale, che delinea le strategie e i progetti per valorizzare le risorse esistenti e sviluppare nuove opere, ricercando opportunità di crescita per il porto ed il territorio, con attenzione alle esigenze del mercato e nel rispetto dell’ambiente.

Quindi, redige programmi di intervento per realizzare i progetti di sviluppo e i lavori per mantenere in efficienza il porto, mettendo in gioco le proprie risorse di bilancio, ricercando contributi nazionali e comunitari e favorendo la compartecipazione del capitale privato. 

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.