Riassetto accessibilità intermodale alle aree operative del bacino portuale di Pra' (P.2729)

Il Progetto

Il progetto, che rappresenta un’infrastruttura di preminente interesse nazionale (delibera del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica n.8/2011), prevede la costruzione di un nuovo viadotto a 3 corsie e a doppio senso di marcia, allo scopo di:

  • migliorare la connessione viaria tra il bacino portuale di Genova Pra', principale terminal gateway italiano, e la rete autostradale;
  • potenziare l’accessibilità ferroviaria con la realizzazione di un fascio a 6 binari da 750 metri a servizio del terminal.

La nuova infrastruttura migliorerà anche la sostenibilità dell’opera grazie all’inserimento di barriere antirumore nel tratto cittadino e la realizzazione di aree a verde con piante e alberi autoctoni che mitigheranno l’impatto visivo.

Inoltre, lo spostamento a mare di un tratto di linea ferroviaria Genova – Ventimiglia lascerà spazio a potenziali interventi di riqualificazione urbana.

(Data di ultima modifica: 07.11.2022)

Localizzazione intervento

Scheda sintetica

Codice opera P.2729
Stato di avanzamento
  
PFTE 
PDEF 
PESEC 
Inizio lavori 
  
Fine lavori 

 

Importo complessivo €16.866.967,69
Attività in corso Esecuzione lavori bonifica bellica, interventi propedeutici alla cantierizzazione lato mare
Tempistiche Inizio lavori: Maggio 2021
Fine lavori: Marzo 2024
Affidatario Fincosit - Giuggia
Legenda PFTE = Progetto di Fattibilità Tecnico Economica, PDEF = Progetto Definitivo, PESEC = Progetto Esecutivo, barra attività conclusa   Attività conclusa barra attività in corso  Attività in corso 

Galleria fotografica

  • images/Progetti_gallery/Progetto-opera-2729.jpg
  • images/Progetti_gallery/Panoramica-2729.jpg