Ripartenza crociere. Costa Smeralda ritorna a Savona

Ripartenza crociere. Costa Smeralda ritorna a Savona (PH: Merlo)

Al via i preparativi per la stagione crocieristica nel Mediterraneo occidentale con il ritorno nell’homeport di Savona della Costa Smeralda. La prima partenza è fissata per il prossimo 10 ottobre, data che segnerà l’entrata in servizio della nave pronta ad accogliere gli ospiti per un’esperienza di crociera all’insegna della sicurezza e della sostenibilità. Intanto nel porto di Genova è arrivata anche Costa Diadema, che il 19 settembre salperà per la sua prima crociera

Il Costa Safety Protocol sarà applicato su entrambe le navi e comprende, tra le misure principali, il test con tampone per tutti gli ospiti e l’equipaggio prima dell’imbarco, controllo della temperatura, nuove modalità di fruizione dei servizi di bordo e a terra, potenziamento della sanificazione e dei servizi medici.

Paolo Emilio Signorini, presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale dichiara: “La ripartenza graduale e in massima sicurezza del settore crocieristico segna l’avvio di una fase molto importante per i nostri porti: la sperimentazione di nuove forme di svolgimento delle attività tipiche dell’economia del mare in grado di coniugare l’operatività con la tutela della salute. Savona è homeport di Costa Crociere e questo rende ancora più importante la giornata di oggi per l’economia e l’occupazione della città, della provincia e della regione. L’Autorità di Sistema è al fianco di Costa Crociere affinché il mercato delle crociere possa tornare alla piena operatività con standard di sicurezza sanitaria notevolmente migliorati a garanzia dei consumatori a bordo così come a terra”.

A partire dal 10 ottobre 2020 e per l’intera stagione invernale 2020-21, Costa Smeralda farà scalo a Savona tutte le settimane nella giornata di sabato, proponendo un itinerario nel Mediterraneo occidentale, compatibilmente con le disposizioni in vigore o eventuali restrizioni in essere. L’itinerario definitivo verrà comunicato nelle prossime settimane.

Comunicato stampa Costa Crociere (pdf - 932.04 Kb )

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin