Andamento dei traffici – Gennaio 2021

Andamento dei traffici – Gennaio 2021

All'inizio del 2021, nonostante sia in corso la somministrazione dei vaccini anti Covid-19, l’emergenza sanitaria continua a rappresentare uno shock per l’economia mondiale e per le economie dell’Eurozona a causa della diffusione delle nuove varianti del virus

In questo contesto globale, l'economia cinese continua a sovraperformare: il governo ha riferito che il PIL reale del quarto trimestre del 2020 è aumentato del 6,5% rispetto all'anno precedente, la crescita trimestrale più elevata dal 2018 e le esportazioni a fine 2020 sono aumentate di 3,6 punti percentuali rispetto al 2019.

A gennaio, nella zona euro, l’indice PMI dei servizi è sceso al 45,0 (dal 46,4 di dicembre), rappresentando un calo significativo dell'attività. Anche il PMI manifatturiero è diminuito passando dal 55,2 di dicembre al 54,7 di gennaio. IHS Markit ha osservato che una doppia recessione per l'economia dell’Eurozona sembra sempre più inevitabile poiché le ulteriori restrizioni hanno generato un ulteriore impatto sulle imprese.

Per quanto concerne il commercio internazionale, dopo la fase di crisi del 2020, si stima che il 2021 possa essere l’anno della ripartenza, ma diversi sono gli ostacoli che possono complicare il percorso della ripresa, dall’andamento della pandemia all’evoluzione dei rapporti geopolitici.

Nel quadro sinteticamente delineato, il traffico commerciale nei porti del sistema nel mese di gennaio 2021 ha fatto registrare una movimentazione complessiva pari a 5.029.731 tonnellate, -6,3% rispetto allo stesso mese del 2020 (pre-pandemia).

Il traffico convenzionale si assesta poco al di sotto dei volumi di gennaio 2020 (1.045.252 tonnellate vs 1.084.638). Migliorano i traffici dry bulk (+6,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente) mentre le rinfuse liquide chiudono il mese in netto calo (-14,9%).

Il settore dei passeggeri manifesta nuovamente una situazione di criticità, registrando un -98,2% nel comparto delle crociere, a causa delle misure restrittive legate agli spostamenti sul territorio che hanno costretto le compagnie a interrompere l’operatività.

PER APPROFONDIRE
Dati di traffico Ports of Genoa – Gennaio 2021 >
Dati di traffico Porti di Savona e Vado Ligure – Gennaio 2021 >
Dati di traffico Porti di Genova e Pra’ – Gennaio 2021 >

Tag:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin