Ottenere il permesso Pescatori Dilettanti per il bacino di Genova

Per richiedere il rilascio del permesso “Pescatori Dilettanti” nel bacino di Genova é necessario innanzitutto scaricare dal sito dell’ente il Modello D (pdf - 98.15 Kb ). Successivamente è necessario compilare e stampare il sopracitato modulo , allegando una copia della carta di identità del richiedente. Se si tratta del primo rilascio bisogna allegare anche una marca da bollo da 16 euro.

Il costo della tessera è di 50 euro e il permesso ha validità 30 mesi dalla data di rilascio. Per richiedere il permesso è sufficiente presentarsi con tutto il materiale sopraindicato presso l’ufficio Anagrafe Portuale di Ponte dei Mille sito in Genova sul Piazzale superiore di Stazioni Marittime dal lunedì al venerdì con orario 9:30 - 12.

E’ utile ricordare che i permessi per pescatori dilettanti sono personali e rilasciati a numero chiuso, sulla base delle istanze redatte mediante la compilazione del Modello D (pdf - 98.15 Kb ).

Il permesso consente al possessore di recarsi sulle dighe foranee, esclusivamente nei punti autorizzati, utilizzando il servizio di battellaggio in partenza dagli accosti situati presso la banchina Falcone – Borsellino sita in area Porto Antico e presso la Marina di Genova Sestri Ponente Molo Camillo Luglio, ed a svolgere l’attività di pesca dilettantistica secondo le vigenti ordinanze in materia emanate dalla locale Capitaneria di Porto.