Hennebique

E’ pubblicato il bando pubblico con cui l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale invita chiunque abbia interesse a farsi avanti per la ristrutturazione e la gestione del silos Hennebique. Da oggi, venerdì 21 giugno 2019, sarà a disposizione sul sito fino al termine previsto per la presentazione delle domande, il 31 ottobre.

A due mesi di distanza dalla presentazione della scheda tecnica per il recupero ad uso urbano del fabbricato collocato a Ponte Parodi, nel Porto Antico, tra i primi ad essere costruiti tra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900 con la tecnica del cemento armato, l’AdSP ha fissato tutti gli elementi caratterizzanti la concessione: durata 90 anni, canone demaniale fissato in 375.000 euro annuali, a partire dall’anno solare successivo all’anno di rilascio della concessione. Le destinazioni d’uso dell’edificio sono state ampliate ad attività alberghiera, commerciale, residenziale e servizi pubblici, per renderlo così appetibile per futuri investitori data la posizione strategica in cui è collocato, lungo l’arco del Porto Antico, con vista sul mare e sul centro storico della città, accanto al Terminal crociere di Genova e vicino alla stazione ferroviaria di Principe.

Visto il contesto urbano circostante, la riqualificazione dell’edificio può costituire una potenziale cerniera tra il porto antico e il polo crocieristico e turistico-ricreativo in via di sviluppo, andando a completare la riqualificazione del waterfront cittadino.

Documenti
  •  
     
     
     
  •  
     
     
     
  •  
     
     
     
  •  
     
     
     
  •  
     
     
     
  • Scarica tutti gli allegatiMassimo 10 file, 10 MB : pdf 
    pdf, doc, xls, rtf, zip, i formati disponibili per lo zip

 

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin